Procedure Erasmus (prima, durante e dopo)

PRIMA DELLA PARTENZA

Se hai vinto il bando Erasmus+ 2015/16 è necessario seguire alcune procedure.

1. Registrarsi all'università ospitante

Come?
Compila l’application form per gli studenti Erasmus che trovi sul sito dell'università ospitante e invialo insieme agli altri eventuali documenti richiesti.
Quando?
Verifica sul sito dell'università ospitante le scadenze stabilite. Attenzione: se non rispetti le scadenze potresti perdere il posto Erasmus.

2.  Concordare e farsi approvare il Learning Agreement dal Referente Erasmus di Dipartimento (a tale proposito gli studenti verranno convocati via e-mail dall’Ufficio Erasmus di Dipartimento).

3. Inviare alla sede ospitante il Learning Agreement concordato e firmato dal Referente Erasmus di Dipartimento - Prof.ssa Lucia Pozzi (il Learning agreement deve essere conservato fino alla fine del periodo Erasmus dallo studente e riportato al Referente di Sassari in originale completo di firme).

4. Rinnovare l'iscrizione all'Università degli Studi di Sassari.

DURANTE IL SOGGIORNO


Durante il periodo di studio all'estero dovrai:

  1. Trasmettere la data dell'arrivo presso l'Università straniera agli Uffici Relazioni Internazionali;
  2. Chiedere un'eventuale modifica al Learning Agreement (entro un mese dalla partenza in Erasmus);
  3. Chiedere un eventuale prolungamento del periodo iniziale all'Università ospitante (almeno un mese prima della fine del periodo Erasmus);
  4. Farsi certificare la data di rientro dall'Università ospitante alla conclusione del periodo di studi;
  5. Chiedere all'università ospitante il certificato delle attività didattiche sostenute ("Transcript of Records") necessario per la convalida degli esami sostenuti.



AL RIENTRO IN ITALIA

Al rientro in Italia dovrai:

  1. Consegnare tutta la documentazione (Copia del Learning Agreement e Changes completo di firme, Certificato di periodo con la data di rientro e il Transcript of Records) all’Ufficio Relazioni Internazionali, Via Macao 32,  e compilare online il Questionario di fine mobilità. Per maggiori informazioni riguardo modalità e scadenze per la compilazione del questionario rivolgersi all'Ufficio Relazioni Internazionali.

     

  2. Chiedere il riconoscimento degli esami e/o delle altre attività svolte all'estero consegnando una fotocopia del Transcript of Records presso l’Ufficio Erasmus, Via Muroni 25 (2° piano).  Sulla base delle certificazioni prodotte (vedi tabella di conversione votazioni) - che dovranno contenere l'elenco degli esami sostenuti con le relative votazioni - il Consiglio di Dipartimento delibererà il riconoscimento delle frequenze attestate e degli esami superati, riportandoli tanto con la denominazione estera originale quanto con una denominazione italiana che sia riferibile alle discipline comprese nel settore disciplinare.
  3. Presentare la domanda per il rimborso spese Erasmus all'Ufficio Erasmus, Via Muroni 25 (2° piano). Per beneficiare del rimborso lo studente deve fare apposita richiesta scritta e produrre la documentazione relativa al periodo Erasmus (Regolamento e modulistica).Gli studenti che svolgono un tirocinio Erasmus+ post laurea non possono chiedere il rimborso spese al dipartimento.

Per gli studenti in partenza nell'a.a. 2016/17 non è più previsto un rimborso spese da parte del dipartimento.