ESAMI

SI RICORDA CHE PER POTERSI ISCRIVERE AGLI ESAMI OCCORRE AVERLI PRESENTI A LIBRETTO (CARRIERA SELF-STUDENTI). PER AVERE GLI ESAMI A LIBRETTO OCCORRE CARICARLI (OGNI ANNO SUBITO DOPO L’ISCRIZIONE) SEGUENDO L’APPOSITO TUTORIAL.

Si comunica che alcuni risultati degli esami si possono visionare nell'area riservata, facendo il login e consultando le news inserite dai docenti, ma la maggior parte sono pubblicati direttamente nella bacheca esiti del proprio self-studenti.

Gli appelli ordinari sono tenuti nei periodi in cui non si tengono le lezioni e sono aperti a tutti.
Calendario appelli ordinari in formato pdf

Gli appelli speciali sono concessi a discrezione del docente; solitamente si tengono durante il periodo riservato alle lezioni o in periodi diversi da quelli ordinariamente dedicati agli esami e, pertanto possono essere concessi, solo ed esclusivamente a studenti fuori corso, ripetenti, part-time e/o laureandi.
Lo studente è ammesso agli appelli speciali solo se in possesso dei requisiti necessari. Gli appelli speciali sono fissati con un preavviso di almeno sette giorni (art. 32 comma 7 del Regolamento didattico d'Ateneo emanato con D.R.2663 del 17/10/2013).
Calendario appelli straordinari in formato pdf

Appelli presso la sede di Olbia

Gli esami di profitto possono essere sostenuti solo al termine delle relative attività e nel rispetto delle propedeuticità (art. 34 comma 1 del Regolamento didattico d'Ateneo emanato con D.R.2663 del 17/10/2013).
Gli esami consistono in una prova orale o scritta, oppure in una prova scritta e orale, eventualmente integrate da una prova pratica.
Qualora siano previste verifiche intermedie del profitto (prove in itinere), il loro eventuale esito negativo non preclude l'ammissione all’esame finale.

Lo studente è obbligato a iscriversi all'esame per via telematica tra i 15 ed i 3 giorni prima della data fissata per l'esame; l'esito dell'esame è certificato dal presidente della commissione con la sottoscrizione del verbale d'esame (art. 34 comma 13 del Regolamento didattico d'Ateneo emanato con D.R.2663 del 17/10/2013).
I candidati dovranno presentarsi alla prova d’esame muniti di libretto universitario e/o documento d’identità.

Gli appelli d’esame e di altre verifiche del profitto hanno inizio nella data fissata e sono portati a compimento con continuità. Deroghe, debitamente motivate, sono autorizzate dal Direttore del Dipartimento, che ne dà tempestivo avviso agli studenti. Gli appelli di esame e le prove intermedie non possono essere anticipati.
 

Il calendario deve prevedere non meno di sei appelli distribuiti in almeno tre distinte sessioni, avendo cura di evitare la sovrapposizione con i periodi dedicati alla didattica (art. 32 comma 5 del Regolamento didattico d'Ateneo emanato con D.R.2663 del 17/10/2013).
Fra i due appelli della stessa sessione l’intervallo di tempo non può essere inferiore ai quattordici giorni. In ciascuna sessione lo studente potrà sostenere esami senza alcuna limitazione, nel rispetto delle propedeuticità e delle eventuali attestazioni di frequenza previste dall’Ordinamento degli Studi.

 

Gli studenti dei corsi di laurea triennali e biennali ex DM 270/04 per essere ammessi a sostenere gli esami devono iscriversi all'appello. E’ possibile prenotarsi agli appelli nella propria pagina personale del Self Studenti - per maggiori informazioni Consulta il manuale VOL studenti oppure il tutorial per iscrizione e valizzazione on-line degli esami del DiSea. Fanno eccezione i seguenti esami: Sistemi di gestione delle risorse alimentari, Economia della crescita e dei mercati internazionali 2015/2016, per i quali occorre entrare nell'area riservata del sito e cercare, nell'Elenco appelli la denominazione dell'esame da sostenere. L'iscrizione (e la possibilità di cancellarsi) agli appelli parte da 15 giorni prima della data fissata per l'esame e scade 3 giorni prima della data fissata per l'appello.
Da gennaio 2017 gli studenti dei corsi di laurea quadriennali (Economia e commercio) e dei corsi di laurea triennali e biennali ex DM 509/99 (Economia, Economia aziendale e Economia  e imprese del turismo) per prenorsi agli esami dovranno anch'essi accedere dalla propria pagina personale del Self-studenti.
 

 

Alle verifiche di profitto lo studente può ritirarsi e non accettare il voto.
E' pubblica la comunicazione del voto finale (art. 34 comma 3 del Regolamento didattico d'Ateneo emanato con D.R.2663 del 17/10/2013).

Si ricorda che, ai sensi della Normativa generale in materie di tasse e contributi universitari, "gli studenti NON in regola con il pagamento delle tasse universitarie NON POSSONO SOSTENERE ESAMI nè compiere alcun atto amministrativo". Pertanto tutti gli esami verbalizzati da studenti non in regola con le tasse non potranno essere caricati in carriera. Inoltre in caso di Verbalizzazione on-line dell'esame il sistema blocca automaticamente la verbalizzazione, che pertanto non può avere luogo.

Lo studente ha il diritto di prendere visione dell'elaborato scritto.
In nessun caso lo studente può sostenere una seconda volta, neppure nell'ambito delle attiività a scelta autonoma, un esame già superato e verbalizzato, anche se ne sia stato modificato il programma (art. 34 comma 5 del Regolamento didattico d'Ateneo emanato con D.R.2663 del 17/10/2013).

Certificazioni informatiche e linguistiche:
Gli studenti in possesso della certificazione informatica ECDL non sono esonerati dal sostenimento dell'esame di Fondamenti di informatica.
Gli studenti in possesso di una certificazione linguistica internazionale tra quelle riportate nella tabella allegata (approvata dal senato accademico l'8 maggio 2008), sono esonerati dal seguire il corso di Inglese per l'economia (A2/B1) (3 CFU per il corso di laurea in Economia e management oppure 9 CFU per il corso di laurea in Economia e management N.O.) o di Inglese per il turismo (A2/B1) (9 CFU per il corso di laurea in Economia e management del turismo) o di Lingua inglese II (B2) (6 CFU per i corsi di laurea magistrali in Economia e in Economia aziendale) e, presentando copia del certificato internazionale unita alla "domanda di riconosimento crediti per altre attività" presso la Segreteria studenti di Palazzo Zirulia, si ottiene la verbalizzazione dell’esame.

Per informazioni contattare l'ufficio informazioni di via Muroni, 25 - secondo piano: 079/213001 -